... Sospeso tra natura ed arte

  • territorio1
  • territorio2
  • territorio3

Immerso in un'oasi di natura e tranquillità

L'agriturismo e Fattoria "I Due Mondi" si trova a S.Lorenzo di Montone, in provincia di Perugia, Umbria, Italia. Il territorio dove sorge è caratterizzato da un susseguirsi di colline e quiete vallate dove il verde delle aree ben coltivate si alterna alle ampie zone boschive. La pianura, ricca di coltivazioni, è attraversata dal fiume Tevere che riprende vigore grazie ai numerosi affluenti che solcano le valli circostanti. La zona, godendo di un clima temperato, esprime una flora particolarmente varia caratterizzata anche da numerosi prodotti del sottobosco: dai preziosi tartufi, ai vari tipi di erbe e frutti selvatici. Cinghiali, daini, caprioli, lepri, dimostrano con la loro presenza il perfetto equilibrio biologico di questo territorio.

La città di Montone

Il centro di Montone, che dal 2003 fa parte del club dei "Borghi più belli d'Italia" istituito dall'Associazione Nazionale Comuni Italiani, è un vero e proprio gioiello architettonico che condensa in sé tutte le peculiarità di un antico borgo medievale sapientemente preservato. Patria del celebre Andrea Fortebracci detto Braccio da Montone (1368-1424), uno dei più grandi capitani di ventura che la storia abbia mai conosciuto, questa cittadina offre al visitatore l'opportunità di attraversare suggestivi vicoli medievali e apprezzare un cospicuo patrimonio artistico che si rivela nelle sobrie architetture di palazzi e chiese e nelle opere d'arte pittorica, negli argenti e nei paramenti sacri custoditi nel museo di San Francesco. Da vedere la Collegiata del 1310, la pieve di San Gregorio, costruita attorno al 1000, l'originale museo etnografico "il tamburo parlante" con interessanti reperti provenienti dall'Africa orientale, la Rocca di Braccio, recentemente restaurata, l'imponente Castello di Aries. Per chi fosse interessato all'osservazione del cielo e dei fenomeni celesti inoltre, il borgo medievale di Coloti, a un passo da montone, offre un vero e proprio Osservatorio astronomico fruibile da ogni visitatore interessato alle stelle e al cielo notturno.

Passeggiare per Montone significa anche imbattersi in piccole e ricche botteghe del passato dove poter respirare gli odori di un tempo ed apprezzare i sapori di prodotti genuini ed accuratamente preparati: salumi tipici, ricotte fresche e saporite caciotte, miele, marmellate e conserve di frutti di bosco, tartufi, funghi, erbe di campo, vini bianchi freschi e frizzanti, vini rossi corposi. Ma c'è dell'altro: dalla bottega del ferro battuto accanto alla Porta del Borgo Vecchio, alle falegnamerie artigiane dove si pratica l'arte del restauro dei mobili antichi, alle ricamatrici al tombolo ed all'uncinetto, che seguono una tradizione iniziata dalle suore di clausura di Santa Caterina.

Eventi e manifestazioni a Montone in Umbria

Nell'arco dell'anno a Montone si svolgono una serie di manifestazioni culturali ed artistiche di tutto rispetto e di risonanza internazionale: Il festival di primavera con concerti di musica classica, il festival del cinema europeo, rassegna nata in collaborazione con Umbria film festival, la tradizionale rassegna bandistica, con la partecipazione di bande estere e italiane, la festa del castello arietano per rievocare le gesta del grande capitano di ventura Braccio da Montone, dove i tre rioni della città si sfidano durante l'ultima settimana di agosto, rappresentando scene di vita medievale, cimentandosi in giochi cavallereschi, sfilando in cortei storici. Da non perdere inoltre l'ultimo fine settimana di maggio la rassegna dei mastri forgiatori con mostra di opere in ferro battuto e soprattutto la festa del bosco, che si tiene l'ultimo fine settimana di ottobre, con la presentazione dei prodotti del "bosco e del sottobosco", di quelli biologici, e della gastronomia locale, dell'artigianato, dell'antiquariato con concerti e spettacoli di piazza.